COSA E' UNA PROTESI RIMOVIBILE

Sono in genere protesi parziali o totali costituite da denti industriali prefabbricati scelti tra varie forme, misure e colori e montati su basi protesiche in plastica (resine varie) imitanti le gengive.
Vengono stabilizzate e ritenute tramite ganci o attacchi di precisione alla dentatura residua e/o  impianti.
Queste protesi possono essere irrobustite o meno da scheletri metallici interni (scheletrati).
Le componenti metalliche o in plastica degli attacchi sono soggette ad usura e necessitano di controlli e sostituzioni periodiche.
La maggior parte sono rimovibili da parte del paziente ma ve ne sono alcune avvitate che lo sono solo dal Dentista.



Qui sotto: protesi rimovibile su barra su impianti con perni di frizione:



TIPI DI PROTESI RIMOVIBILI

Le classiche e più semplici sono la protesi totale (dentiera)  ed il tradizionale scheletrato con ganci, che esiste anche nella versione con attacchi di precisione nel qual caso la dentatura naturale è sede di ponti o corone.
Esistono poi le cosiddette Overdenture, le quali sono in pratica protesi totali che si agganciano tramite attacchi di precisione (bottoni o barre) a radici di denti naturali o a radici artificiali (impianti).


Qui sotto due protesi totali (dentiere) a supporto mucoso:



Qui sotto uno scheletrato con ganci:
Qui sotto Overdenture inferiore su impianti con attacchi a pallina:

 

ULTIMA PUBBLICAZIONE CONTENUTI PAGINA: 10 Ottobre 2014

Crea un sito Web gratuito con Yola.