CORRETTEZZA DELL' INFORMAZIONE SANITARIA

L'informazione SANITARIA  dovrebbe seguire i principi della fondazione H.O.N. (Health On the Net): ogni affermazione deve riportare riferimenti alle fonti le quali devono essere affidabili e verificabili (enti pubblici, associazioni scientifiche etc.) per la correttezza dell'informazione ai pazienti.  (linee guida FNOMCEO artt.55-56-57 presenti a fondo pagina in PDF).

In rete su riviste non scientifiche, su siti di singoli curanti è purtroppo possibile ritrovare informazioni errate a volte citando studi "scientifici"

La scientificità di una affermazione si basa sulla correttezza delle fonti. Mentre troppo spesso vengono citate fonti non scientifiche ma definite tali o studi-ricerche palesemente gravati di errori o inquinamenti (BIAS) spesso di parte.

Gli studi subiscono una selezione di qualità dai comitati di lettura scientifici delle riviste scientifiche, tra quest'ultime  quelle con i comitati di lettura più scrupolosi e critici sono considerate più autorevoli e gli articoli accettati per essere pubblicate da queste più attendibili (impact factor) che scartano gli studi palesemente gravati da sponsorizzazioni o interessi di parte.

E' infatti frequente imbattersi in informazioni sanitarie scorrette che colpiscono terapie/comportamenti a basso costo e di ampio beneficio sulla popolazione e viceversa trattamenti privi di efficacia dimostrata e di alto costo indicati come risolutivi. Di fronte ad affermazioni in controtendenza con la scienza è sufficiente chiedersi "A chi giova economicamente tutto cio'?"

All'interno di questa pre selezione effettuata dalle riviste più serie ('impattate')che cerca di escludere gli studi con palesi errori di materiale, metodo o tecnica di analisi esiste poi una ulteriore classificazione di affidabilità stabilita dall'EBM (medicina dell'evidenza) si stabilisce una gerarchia di affidabilità in base alla tipologia di studio con in testa i più rari (metanalisi) e poi gli altri:

 

ULTIMA PUBBLICAZIONE CONTENUTI PAGINA: 10 Ottobre 2014

Crea un sito Web gratuito con Yola.